Il fascino di NY: lo stile industriale

Il fascino di NY: lo stile industriale
.

New York, convoglio di culture ed etnie, è da sempre una fonte inesauribile di idee. Il cinema e la tv, in particolare, hanno veicolato l’immagine di una città ricca di contraddizioni, in grado di regalare con una sola istantanea emozioni opposte: il vecchio e il nuovo convivono come il vintage con il pop, la bicicletta con l’hoverboard, il tacchino farcito con il sushi, le Mary Jane con le sleepers.

Nell’ambito dell’arredamento, lo stile immediatamente associabile alla “Grande Mela” è quello industriale, grezzo e caldo insieme, che ha vestito gli interni di moltissimi tra film e serie tv contribuendo così ad influenzare il gusto internazionale di imprenditori, manager e direttori che l’hanno scelto per caratterizzare la propria attività commerciale.
Ispirato ad un loft newyorkese è il centro estetico “Testa apposto”, ristrutturato nel 2015 a Latina, con un intervento di manutenzione straordinaria (rinnovo parti strutturali, muri divisori e accessori dell’edificio, realizzazione e integrazione  servizi igienico-sanitari e tecnologici, modifiche relative agli strati di rifinitura, restyling arredi e introduzione di nuovi) che ne ha favorito la trasformazione complessiva in termini spaziali e stilistici.
Per ovviare alla richiesta di convertire il locale pre-esistente con sola destinazione barbiere in acconciatore e centro estetico per uomini e donne, si è proceduto con nuovo schema distributivo che ha consentito la realizzazione di un grande open space e una divisione più razionale degli ambienti.
Ciascuna porzione, pur mostrando caratteristiche di continuità progettuale, è definita da scelte d’interior design specifiche, coerenti allo stile industriale e alla normativa igienico-sanitaria relativa alla destinazione d’uso: pavimentazione realizzata in gres porcellanato colore grigio antracite; pittura alle pareti dalla finitura decapata;

carta da parati anni ’70 dalle cromie vintage; superfici con mattoni a vista; faretti, lampade da terra e a sospensione in materiale metallico per punti luce dalla luminosità calda e soffusa; arredi funzionali e robusti dalle linee nette e dal fascino grunge.

Un tripudio di vetro, ferro, ghisa e rame veste l’interior; accessori e complementi recuperati e risanati in legno, marmo e velluto convivono con capi di design più attuali.